Quanti malcontenti nascono da una frase fraintesa?
Quante conflitti potrebbero essere evitati se ci si capisse immediatamente?

Quante volte hai lamentato di dover fare da intermediario tra i tuoi collaboratori?

Eh sì, sono tante… lo sappiamo.

In fondo, però, la colpa non può essere attribuita interamente al tuo team.

Molte difficoltà nella comunicazione sorgono dalla mancanza di connessione tra chi parla e chi ascolta e dall’utilizzo di insiemi di significati differenti.

L’ascolto attivo potrebbe essere la soluzione!

Ma cosa significa e perché i tuoi collaboratori dovrebbero iniziare a pensarci ora?
Ti abbiamo preparato una lettura che ti sarà d’aiuto!

Cosa significa ascolto attivo?

L’ascolto attivo è la capacità di dedicare completa attenzione all’ascolto dell’altro mentre parla, mettendo da parte i propri giudizi e cercando di assumere il punto di vista dell’altro per comprendere ciò che ci vuole comunicare.

Mica facile…

È vero, l’ascolto attivo è un’abilità cruciale e ci vuole esercizio concreto per farla diventare un’abitudine.

Ma se ti fermi un attimo a pensarci…

Ogni giorno, con i nostri clienti, ci impegniamo a comprendere appieno le richieste, mostrando un interesse autentico per le loro storie e le loro preoccupazioni.

Durante il taglio o lo stylig, il confronto e le domande di feedback ci aiutano a capire meglio i loro desideri.

Ecco, questo è ascolto attivo.

Perché non riportarlo nel team?

Comunicazione collaborativa tra Colleghi

Un ambiente di lavoro collaborativo richiede una comunicazione chiara e aperta tra i tuoi collaboratori.
Cosa fare per incentivare l’ascolto attivo e accrescere le skill interpersonali?

Ti facciamo alcuni esempi pratici (abitudini che abbiamo anche nel nostro salone Parrucchiere Rockstar):

  • Programmare riunioni regolari per condividere informazioni importanti
  • Discutere e confrontarsi sulle sfide e trovare, insieme, le soluzioni
  • Utilizzare strumenti di comunicazione interna, come chat dedicate, per tenersi aggiornati sugli appuntamenti, gli orari e le richieste dei clienti
  • Condividere conoscenza e esperienze per migliorare l’efficienza e promuovere un ambiente di lavoro armonioso.

Quindi…

Il rafforzamento delle competenze interpersonali è essenziale per migliorare la comunicazione e l’ascolto attivo, sia con i clienti che con i colleghi.

Investire nel miglioramento di queste skill può portare il tuo salone ad un livello successivo.
I tuoi collaboratori hanno solo bisogno di capire come fare!
E, a questo, ci pensiamo noi!

Ecco perché devi riservare il posto in aula per Campioni, il 10 e 11 Settembre a Roma.

Fidati, non puoi perdertelo….

Claudia